Giorgio Locchi e la filosofia dell’origine

|

Per Locchi, la storia non è scritta ab initio, è sempre esposta sul possibile, sull’imprevedibile.

Il Tempo nella Tradizione vivente

|

Riflessioni sulla tridimensionalità del tempo, sulla scia delle riflessioni di Giorgio Locchi e L.M.A. Viola.

Genealogia e nuovo inizio. Note sull’ultimo saggio di Giovanni Damiano

|

Come alla fine dell’età ellenistica il neoplatonismo si pose “come controcanto del cristianesimo” quale alternativa al rinnegamento dell’origine, evocazione forte e piena del Nuovo Inizio, così il libro di Damiano L’emozione genealogica è riferimento saliente per quanti oggi si muovano nella medesima direzione.

Merci, Giorgio Locchi

|

“Giorgio Locchi me donnait l’impression d’une im­mense sérénité, d’une grande douceur, mais qui ca­chait une détermination inébranlable dans ses convictions, solidement étayées par un corpus phi­losophique classique de très haut niveau”.

Quella rivoluzione fatta dai soldati

|

Nati nel caos delle trincee della Grande Guerra, temprati nelle confuse battaglie del dopoguerra, i volontari dei Freikorps prepararono il terreno per una rivoluzione che potesse riscattare l’onore e la dignità della Germania.

Potenza del mito indoeuropeo

|

Prospettive Indoeuropee riunisce quattro saggi di Giorgio Locchi che spaziano dalla linguistica alla struttura tripartita della società indoeuropea fino alle polemiche antropologiche più attuali per gli anni in cui furono scritte.

El cantor del nuevo mito. Giorgio Locchi revisitado

|

Locchi ha representado una de las mentes más brillantes y originales del pensamiento anti-igualitario posterior a la derrota militar europea del 45

Guardando il destino negli occhi. L’Operaio e la questione della Tecnica

|

Saggio sull’Operaio di Ernst Jünger e la questione della tecnica nel mondo attuale

Diritti dell’uomo?

|

Una critica della moderna religione dei diritti dell’uomo

¿Derechos del hombre?

|

A día de hoy no hay nadie que se atreva a declararse públicamente extraño a la moral de los derechos del hombre