Tradizione iperborea e spiritualità eroico-solare in una serie monetale romana di bronzo

|

Una serie monetale bronzea romana presenta numerosi elementi di straordinario interesse simbolico.

Il cigno iperboreo e il disco solare sulle monete romane repubblicane

|

La moneta fin dalla sua origine, e per lungo tempo, ebbe un carattere sacro. Vengono qui analizzati alcuni elementi simbolici presenti al dritto dei denari di Roma repubblicana.

L’origine e il sacro. Un frammento

|

Può anche Giano essere messo al bando, sottoposto a esclusione, reso uccidibile? E se ciò fosse possibile, questo non significherebbe l’oblio degli inizi, il tramonto dell’origine, la sua tragica eclissi?

Quando gli dèi dominavano il mondo

|

Giuliano perseguì la restaurazione dell’antica religione mitologica con il sostegno di filosofi neoplatonici come Massimo di Efeso, Prisco di Epiro, Temistio e lo stesso Salustio, senza però riuscire a riconquistare il terreno spirituale ormai occupato in tutto l’impero dal cristianesimo.

Misteri del sole e misteri della luna. La posizione della donna nei Misteri romani di Mithra

|

Forse la tesi del carattere esclusivamente maschile dei Misteri romani di Mithra, quasi unanime nella letteratura storico-religiosa accademica ed anche in quella esoterica d’indirizzo “tradizionale”, deve essere parzialmente rivista.

La religione degli Etruschi

|

Giovanni Feo, noto etruscologo ‘fuori dal coro’, è l’autore di apprezzabili saggi ‘alternativi’ sull’argomento. Nel suo recente La religione degli Etruschi Feo ripercorre la religione degli Etruschi dalle origini per arrivare alle persistenze, più o meno occulte, sopravvissute fino a epoche recenti.

Vesta: l’ascetizzazione della Dea Madre

|

Vesta non solo era divinità della terra ma anche delle attività domestiche, che includevano, naturalmente, i doveri coniugali e maternali. Eppure il sacerdozio delle Vestali prescriveva la castità.

Sator. Epigrafe del culto delle sacre origini di Roma

|

Secondo Nicola Iannelli, autore di uno studio sul quadrato magico, il Sator avrebbe una precisa correlazione astronomica e sarebbe alle origini del culto romano.

La misteriosa “finestrella” di Servio Tullio

|

La ‘finestra’ che mette in comunicazione il mondo sovrumano e quello terreno di Servio Tullio ricorda la paradossale situazione di certi sciamani o degli eroi di certi miti riferita da M. Eliade.

La battaglia del Frigido e la fine del paganesimo

|

Un’ampia panoramica sul declino del mondo pagano e l’affermazione del cristianesimo nell’impero romano attraverso episodi e vite dei principali protagonisti.

La religione solare nell’impero romano

|

L’importanza rivestita dalla religione solare nell’impero romano a partire dall’introduzione del culto solare da parte di Elagabalo, avvenuta nel 218.

1 2 3 4