Il sangue del Sole. Cenni sulla ricorrenza e il significato del sacrificio umano nella tradizione solare mesoamericana e peruviana

|

In un’area immensa come quella dell’America centrale e meridionale, la prassi del sacrificio umano si riscontra presso culture civili molto differenti e molto lontane tra loro nello spazio e nel tempo.

Sintetiche annotazioni attorno alle iniziazioni ginecocratiche

|

Le vie iniziatiche maschile e femminile sono disgiunte, essendo cose ben diverse “l’amor di conoscenza” e “la conoscenza dell’amore”.

Eclisse del sacro?

|

Una via di uscita dall’impasse del sacro ridotto a religione/secolarizzazione è costituita dal sacro inteso come sempre possibile.

Il Labirinto di San Pietro in Pontremoli

|

Un saggio di Renato Del Ponte dedicato al labirinto di San Pietro in Pontremoli, alla sua storia e ai suoi significati.

Il culto di Priapo

|

Il grande Pan non è morto, come invece sosteneva Plutarco, ma si è senz’altro addormentato, a causa del nostro umano decadimento.

Religioni misteriche e uomo contemporaneo: un possibile incontro

|

Con il suo ultimo lavoro Stefano Arcella ha presentato i tratti connotanti i culti misterici d’Occidente e d’Oriente, chiedendosi quale sia la Via oggi praticabile per una possibile riattualizzazione di tale retaggio spirituale.

Considerazioni sulla datazione del Kali Yuga

|

Una sintetica analisi comparativa sulla datazione del Kali Yuga, come proposta da differenti autorità tradizionali.

Alcune osservazioni sull’ateismo

|

L’ateismo è una religione molto diffusa nel mondo contemporaneo, con i suoi officianti, i suoi riti e i suoi anatemi contro gli infedeli.

Kundalini d’Oriente, Kundalini d’Occidente

|

Relazione per il Convegno “La Tradizione perenne. Le Vie di accesso al Sacro nell’età contemporanea”, Napoli, Castel Nuovo, 1° giugno 2013 (promosso dal sodalizio culturale “Il Cervo Bianco” e dall’Associazione “La Casa di Mercurio”) .

Sul Principio

|

Il tema fondamentale della visione tradizionale è la ricerca dell’Assoluto, del Principio incondizionato che sta oltre ogni determinazione e qualità, ma da cui tutto promana, e che di tutto è il fondamento.

1 2 3 4 5