L’esilio di Vintila Horia

|

La recensione di un giovanissimo Adriano Romualdi a Dio è nato in esilio di Vintila Horia.

Le rune e il sacrificio

|

Considerazioni sul rito di iniziazione di Odino nello Havamál norreno e la sua simbologia nella Tradizione indoeuropea.

Il teatro di Eliade. Tra mito e politica

|

La produzione teatrale di Eliade, recentemente pubblicata in edizione critica, è intrisa di valori mitico-simbolici, punto d’arrivo dei suoi studi eruditi.

Su due romanzi dostoevskijani

|

Brevi riflessioni esistenziali su ‘I demoni’ e le ‘Memorie dal sottosuolo’.

Bestie, uomini e Dei. Un libro tra natura, politica ed esoterismo

|

Bestie, uomini e dei di Ferdinand Ossendowski è un libro affascinate, policentrico e attualissimo.

Il Mistero dei Misteri

|

Il saggio di Louis de Maistre è un fondamentale testo di riferimento per approfondire le vicende narrate da Ossendowski, anche se buona parte dell’opera e della vita dell’autore polacco restano circondate da un alone di mistero.

Evgueni Zamiatine

|

On ne doit pas oublier Zamiatine, si étrange et parfois déplaisant soit le personnage, car il est peu d’écrivains «soviétiques» aussi étonnants, totalement inclassable au temps du tsar, de la révolution et de l’exil, solitaire entre les solitaires.

Il mistero numinoso della camera «Sambo» nella foresta proibita di Mircea Eliade

|

Nel romanzo La foresta proibita di Mircea Eliade vi è tutta la dimensione magico-esoterica propria alla filosofia dell’autore, unita all’aspirazione alla rottura della percezione ordinaria, in vista di un accesso alla dimensione numinosa, segreta e inafferrabile dell’esistenza.

Dall’Aulide a Bucarest (e ritorno)

|

pochi mesi, l’opera è stata tradotta anche in italiano da Claudio Mutti per le Edizioni all’insegna del Veltro la tragedia di Mircea Eliade Ifigenia.

Trasfigurazione della Romania

|

La prima traduzione integrale di uno scritto giovanile e scandaloso di Emil Cioran.

Fra ghiacci e tenebre di Fridtjof Nansen

|

La vita leggendaria di Fridtjof Nansen, pioniere dell’esplorazione artica e, successivamente, Premio Nobel per la Pace.

1 2