Heidegger lettore di Evola

|

La scoperta di un’inedita citazione evoliana nei quaderni di Heidegger potrà stimolare altre ricerche sui rapporti Heidegger-Evola, sulla scorta di segnavia già individuati.

Studi Evoliani 2013. Gli approfondimenti dell’annuario della Fondazione Evola

|

Studi Evoliani 2013 è un Annuario imperdibile per quanti siano interessati al dibattito intellettuale intorno ad Evola e alle attività della Fondazione che porta il suo nome.

Evola e la critica dell’americanismo

|

Pregi e limiti interpretativi nel saggio di Diego Fusaro su ‘Evola e Heidegger critici dell’americanismo’.

Nietzsche, Evola e l’immaginario della ragazza italiana fra affarismo e “nostalgie de la boue”

|

Un sottile filo rosso sottende il pensiero della rivoluzione conservatrice: la misoginia, una misoginia che tuttavia non giustifica alcuna forma di violenza sulla donna, ma è tesa ad evidenziare il carattere magnetico ed ammaliatore della foemina simplex.

Adriano Romualdi, l’intellettuale che questa destra non ha mai letto (e si vede)

|

In qualche modo, le Lettere ad un amico di Adriano Romualdi sono l’Anti-Cencelli: un breviario della buona metapolitica, un diario di lotta culturale.

Evola e Dante. Esoterismo ed Impero

|

Tra i molti libri dedicati ad Evola nel 2014, in occasione del quarantennale della scomparsa, vale senz’altro la pena ricordare il volume di Sandro Consolato Evola e Dante. Ghibellinismo ed esoterismo, pubblicato dalle edizioni Arya.

Sulla polemica evoliana

|

Una nota redazionale sulle recenti discussioni su Evola pubblicate sul nostro sito.

Sterili polemiche sulla “eredità di Evola”. Nervi scoperti a destra e manca

|

La posizione della Fondazione Evola nei confronti di critiche “a tenaglia” mosse da sinistra e destra.

Evolomani e massoni

|

Un intervento critico contro la partecipazione della Fondazione Evola a un convegno di studi organizzato da ambienti massonici.

Il crollo delle oligarchie accademiche

|

Le polemiche scatenatesi intorno al convegno dedicato all’eredità di Julius Evola sono la dimostrazione concreta dell’esistenza di una grave ipoteca del sapere esercitata da talune cricche universitarie.

Killeraggio accademico

|

Il convegno “L’eredità di Julius Evola”, svoltosi a Roma il 29 novembre e che vedeva come relatori tutti docenti universitari, ha dato lo spunto ad una lobby accademica per un regolamento di conti con i propri nemici interni.

Rebelión contra el mundo moderno

|

Eliade resalta claramente que Evola se adhiere a una visión «tradicional» de la vida.

1 2 3 4 5 6 8