Le due Vie dei Misteri per l’Opera del vīra

|

Il Rebis, sintesi dei misteri maschili e femminili, prende corpo con il carattere di doppio unificato nell’Uno.

Il femminino sacro e la ricerca dell’unità perduta

|

Forse alle origini della storia dell’umanità la concezione religiosa primaria è stata quella del “femminino sacro”?

Il culto della dea madre in Nord Europa

|

Nell’immaginario collettivo delle civiltà nordiche, specificatamente quella celtica e quella norrena, l’elemento femminile avrebbe avuto una sorta di “legame speciale” con il sacro.

Un culto della dea madre all’origine della religione greca?

|

Forse alla radice della religione ellenica, poi sviluppata in forma chiaramente maschilista dopo l’invasione dorica, esistette un culto, politeistico o monoteistico, di divinità maternali.

Ishtar e la prostituzione sacra a Babilonia (II parte)

|

Le “sacre prostitute” erano sacerdotesse che si prestavano ad incarnare e rappresentare la dea in un ambito strettamente sacralizzato e “altro” rispetto al resto del mondo come quello del tempio.

La metafisica del sesso in Mircea Eliade

|

Nel 1945, a seguito della morte della prima moglie, Eliade teorizzò una curiosa tecnica di liberazione basata sull’eros in senso puramente carnale, privo di ogni trascendenza metafisica

Letture e riflessioni sull’opera letteraria di Edgar Allan Poe

|

Poe si getta a capofitto negli orrori che sa evocare con mano abilissima, quasi pervaso da un’ansia di punizione e di auto-distruzione. E la sua misera morte, in stato di delirium tremens, ha il sapore di una catastrofe annunciata

L’ambiente storico e religioso del dolce stil novo

|

La poesia dei Fedeli d’Amore si deve incorniciare in quel fervore di tentate rivoluzioni religiose, di aspettazioni apocalittiche, di ricerca della Chiesa ideale, che nei secoli XIII e XIV pervade tanto l’interno quanto l’esterno dell’ortodossia

La concezione dantesca del dolce stil novo

|

Come risulta simbolicamente affermato dallo stesso autore, Amore per Dante non significa amore di una donna, ma amore simbolico, di carattere religioso

Eros sacro

|

I principi metafisici dell’attrazione erotica