Louis Rougier e la fine della democrazia

|

Per Louis Rougier l’egualitarismo, che è il dogma su cui si fonda la democrazia, è una semplice utopia.

Spengler 2018. Il Tramonto dell’Occidente rivisitato

|

A cento anni dalla pubblicazione del Tramonto dell’Occidente di Oswald Spengler continua a gravare un senso di crisi profonda.

Il Populismo secondo de Benoist

|

I partiti tradizionali hanno tradito la loro storia: la destra la nazione, la sinistra il popolo.

La democrazia organica di de Benoist. Oltre il liberalismo e la modernità

|

Democrazia, il problema di Alain de Benoist è stato da poco ripubblicato nella collana “i libri del Borghese” da Pagine editore, a cura di Giovanni Sessa.

La Tradizione della Res Publica è antidemocratica

|

Precisazioni sui termini democrazia e repubblica, oggi utilizzati in modo interscambiabile, ma nati tra loro antitetici.

I volti della disumanità

|

Il progetto mondialista coincide con la perversione cacogenetica, cioè il peggioramento della stirpe derivante dal culto della bruttezza, della deformità, della degenerazione.

Il processo di Norimberga è stato il prologo del totalitarismo finanziario mondiale

|

In ‘Norimberga o la terra promessa’ Maurice Bardèche descriveva le conseguenze non solo politiche e giuridiche, ma soprattutto economiche e finanziarie, del “nuovo ordine mondiale” inaugurato dal processo di Norimberga.

Terzo sesso e democrazia

|

Bisessualità e omosessualità come effetti della decadenza democratica in un articolo tratto da Il Borghese del 1968.

La Massoneria e la rivoluzione intellettuale del Settecento

|

Per capire le trame occulte che fondano le strutture di potere del mondo contemporaneo è essenziale studiare la storia della Massoneria. Un ottimo punto di riferimento per approfondire la conoscenza di questa inquietante associazione è lo studio di Bernard Faÿ: La massoneria e la rivoluzione intellettuale del Settecento.

Come la sinistra sta sprofondando l’Italia nel baratro

|

Per salvare l’Italia dal baratro in cui stiamo sprofondando, occorrerebbe una politica del tutto diversa: ma un’alternativa non può venire da sinistra: la sinistra è il problema, o almeno una parte non piccola di esso.

1 2 3