Merritt, il navigatore sulle rotte del mito e della fantascienza

|

Di tutti i romanzi di Abraham Merritt, il più carico di reminiscenze mitologiche – e, quindi, di simbolismi – è certo Il vascello di Ishtar.

La leggenda metropolitana della “occasione perduta”

|

Un bilancio impietoso del Sessantotto a cinquanta anni di distanza.

Città in rovina, riti, mostri. Le visioni di Lovecraft, il prigioniero dei sogni

|

L’antologia Oniricon, pubblicata da Bietti, riunisce tutti i sogni e gli incubi del solitario di Providence.

Cronache dell’antifascismo paranoide e schizofrenico

|

La classe politico-intellettuale-giornalistica italiana soffre di paranoia, una malattia che si manifesta con una sindrome di persecuzione collegata ad una sindrome di onnipotenza.

Polizia ideologica

|

Visto come stanno andando le cose in Italia non si sa a chi ci si debba rivolgere per un parere, se a un politologo, a un sociologo o a uno psichiatra.

Una scelta elettorale, non di civiltà

|

I continui attentati terroristici confermano che il tanto propagandato ius soli è un’opzione illogica, motivata esclusivamente da bassi fini elettoralistici.

Quando l’Islam ci invaderà

|

Un’intervista a Pierfrancesco Prosperi (1945), uno dei più noti autori italiani di ucronie e distopie.

Complottismi cattocomunisti su Tolkien e tentativo di egemonizzare la critica

|

Quando prevalgono i pre-giudizi ideologico-politici nei fatti culturali si cade in gaffe spesso gravi e clamorose.

2065: Finis Italiae

|

Un recente studio statistico dell’ISTAT prospetta un destino di decadenza e sostanziale estinzione del popolo italiano.

1 2 3 4 12