Affinità e differenze tra culture
| |

Riflessioni sulla visione del mondo nella cultura nordica, nel cristianesimo, nell’ebraismo e nella Grecia del V secolo.

Note sulla filosofia araba, dagli inizi ad Avicenna. Secoli IX-XII. Parte 1
| |

Il mondo arabo, tutt’altro che marginale rispetto agli influssi delle dottrine greche, aveva già assimilato molto prima del XII secolo la scienza dell’Ellade e la sua filosofia, speculazioni che per il resto dell’occidente continuavano ad essere sconosciute perché dimenticate per mancanza di trascrizioni dal greco delle opere antiche.

Da Manilio a Tolomeo
| |

Cenni sulla diffusione dell’astrologia nell’Impero romano all’alba dell’era cristiana.

Sul domandare metafisico
| |

La domanda metafisica “accade” quando ci eleviamo dall’heideggeriano dominio della chiacchiera (in cui, generalmente, sin dall’infanzia è confinata la nostra esistenza) e cominciamo a ricercare il senso di ciò che è.

La scienza moderna è una degenerazione del vero concetto di scienza
| |

Le verità della scienza divengono oggetto di periodici, radicali aggiornamenti: i famosi “paradigmi” di cui parlava l’epistemologo Thomas Kuhn, che oggi sono veri e domani vengono totalmente abbandonati

Forme della personalità umana nell’Ellade
| |

Lo sviluppo del sentimento e della concezione della personalità nella Grecia antica

Il condottiero ragazzo che divenne mito
| |

Recensione di un libro di Andrea Frediani sulla storia delle campagne militari di Alessandro Magno.