Astrologia e Cristianesimo, insieme in un sarcofago: il contributo di Teodoro Brescia

|

Termini rinvenibili nei vangeli come “bue”, “asinello”, “mangiatoia”, non sarebbero da intendersi alla lettera bensì come nomi in codice, riferiti in realtà ad elementi astronomici.

Uno studio riscopre la valenza mistica delle percezioni

|

Fin dai primi secoli della cristianità si è sostenuto che, come nel corpo vi sono i cinque sensi, così esiste il loro corrispondente nell’anima: i sensi spirituali.

La filocalia. La via del distacco attraverso una lettura esoterica del Vangelo

|

La Filocalia stringe se stessa nell’esicasmo, ossia quel sistema spirituale di orientamento essenzialmente contemplativo che ricerca la perfezione (deificazione) dell’uomo nella unione con Dio tramite la preghiera incessante.

Fausto Sozzini: il coraggio della coerenza e della ragione

|

La fama di teologo di Fausto Sozzini poggia principalmente sul De Jesu Christo servatore del 1578, che risulta un caposaldo della letteratura antitrinitaria e della indagine biblica anti-letteralista.

Cristianismo: el Comunismo de la Antigüedad

|

El estudio de las condiciones en que murió el Imperio romano no tiene sólo un interés histórico y abstracto. El parentesco entre ambas coyunturas, el paralelo que tan a menudo se traza entre aquellas condiciones y las que hoy prevalecen, lo hace profundamente actual.

Simon Mago era in realtà l’apostolo Paolo?

|

La questione se Paolo di Tarso e Simon Mago siano la stessa persona, successivamente scissa in due figure letterarie diametralmente opposte è cosa meno peregrina di quanto a tutta prima possa pensarsi.

Bernardino Ochino: il coraggio delle idee

|

Bernardino Ochino risulta oggi uno dei personaggi più suggestivi e pittoreschi nel panorama del Protestantesimo italiano del periodo della Riforma.

Lo gnosticismo in Paolo di Tarso

|

Gli studi pionieristici di Marcello Crateri, nonché le più recenti ricerche di Elaine Pagels, hanno messo in luce il carattere tipicamente gnostico di alcune importanti lettere di Paolo di Tarso.

Essere Cristiani senza Trinità: gli Unitariani. III – Negli Stati Uniti

|

L’Unitarianesimo americano non si è sviluppato nella indifferenziazione religiosa del XVIII secolo ma è stato portato nel “Nuovo Continente” già dai Padri Pellegrini e dai Puritani.

Essere Cristiani senza Trinità: gli Unitariani. II – In Inghilterra

|

Abbastanza paradossalmente lo sviluppo del pensiero antitrinitario nel mondo anglosassone è avvenuto in modo piuttosto indipendente rispetto a quello dell’Unitarianesimo transilvano e, parzialmente, persino di quello polacco.

Essere Cristiani senza Trinità: gli Unitariani. I – Tra Medioriente ed est europeo

|

Una storia del movimento cristiano unitariano, dalle origini nel ‘500 ai mille rivoli in cui si è disperso al giorno d’oggi.

Breve nota sull’«Anno dell’Elefante»*

|

Il cosidetto “anno dell’elefante” (‘am al-fil) è un anno non ancora identificato della seconda metà del VI secolo d.C. durante il quale probabilmente nacque Muhammad, il Profeta dell’Islam.

1 2 3 4 5 7