Camicie nere, camicie brune

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. SEPP ha detto:

    L’osservazione sul metodo di porre i fatti per nascondere quelli dell’avversario e’ importante.
    Questi cosiddetti scrittori sono in gamba per fuorviare il lettore, in quanto non portano paragoni
    con gli avversari del tempo, fanno sembrare una parte dei contendenti come i soli portatori di violenza.
    Purtroppo quando si ha in mano l’editoria e i mezzi di informazione e il tempo dalla propria parte, e’ facile dare torto solo alla parte avversa. Questi hanno capito che prima viene la propaganda e poi l’azione, meglio se l’azione la compie la massa che e’ stata manipolata.
    Una dura lezione che nessuno ha mai imparato, perche’ il primo esercito da schierare e’ quello che gia’ sta in casa.
    Mi riferisco alle rivoluzioni che hanno disintegrato l’impero austroungarico e alla rivoluzione russa.
    Allevare il disfattismo interno con notizie false.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *