Spirito classico e cristianesimo. Le tesi di Walter Friedrich Otto

Giovanni Sessa

Giovanni Sessa è nato a Milano nel 1957 e insegna filosofia e storia nei licei. Suoi scritti sono comparsi su riviste e quotidiani, nonché in volumi collettanei ed Atti di Convegni di studio. Ha pubblicato le monografie Oltre la persuasione. Saggio su Carlo Michelstaedter (Roma 2008) e La meraviglia del nulla. Vita e filosofia di Andrea Emo (Milano 2014). E' segretario della Scuola Romana di Filosofia Politica, collaboratore della Fondazione Evola e portavoce del movimento di pensiero "Per una nuova oggettività".

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. I Greci Antichi dicevano “Noi ,anche agli Dei parliamo stando in piedi”. In nessuna parte dicevano supplicchiamo o preghiamo. Avevano un Discorso con i Dei , i quali ritenerono loro Amici ,piuttosto ,che Sorveglianti. E` una situazione del tutto differente.

    La Dottrina Cristiana , e’ quella che richiede, primo di tutto, lo sfracellamento e lo schiantarsi della propria anima, prima di poter, validamente , in modo umiliato, di porre a Dio, le proprie richieste. E’ una ddifferenza notevole.

  1. 12 Giugno 2019

    […] via Spirito classico e cristianesimo. Le tesi di Walter Friedrich Otto — Centro Studi La Runa […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.