Ray Bradbury. Le mille facce di un genio inafferrabile

Gianfranco de Turris

Giornalista, vicedirettore della cultura per il giornale radio RAI, saggista ed esperto di letteratura fantastica, curatore di libri, collane editoriali, riviste, case editrici. E' stato per molti anni presidente, e successivamente segretario, della Fondazione Julius Evola.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. ekaros ha detto:

    Quando dall'alto vidi che ogni parola era vana,perche non mia ma degli enti di cui io ero composto,capii l'errore e il vicolo chiuso in cui mi muovevo…. E quindi entrai nel silezio…
    E vidi il limite di ogni forza di cui ero composto e a cui avevo creduto…
    E nel silenzio tutto si mostrò di una lucidità sublime…
    E vidi la sogente che animava il tutto,e capii l'errore del limite in cui ero caduto…
    Ero dominato dal limite,ma ora mi accorgevo sempre di più che il limite non era altro che uno dei tanti servitori di quella perenne sorgente luminosa che ora mi sorreggeva oltre gli angusti confini a cui ero assoggettato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *