Il neopaganesimo di Otto Rahn

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Paganitas ha detto:

    Senza ombra di dubbio una figura particolare e a giudicare dai sunti delle sue opere ha dato un grande contributo al mantenimento delle antiche Tradizioni Europee.

    La vicenda dell'omosessualità rende l'analisi della sua opera e della sua vita più complicata come nel caso diverso ma simile di Ernst Rohm. Penso che per affrontare eventuali ambiguità sia utile prendere le linee guida che il Barone ha tracciato in una sua opera fondamentale come Metafisica del Sesso. Viene dedicata un'intera appendice all'omosessualità e alla sua metafisica, senza pregiudizi, in particolare senza pregiudizi giudaico-cristiano-islamici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *