La biblioteca di Hitler

Michele Fabbri

Michele Fabbri, originario della subregione Romagna-Toscana, ha scritto i libri Trobar clus (Fermenti Editrice), Arcadia (Società Editrice Il Ponte Vecchio), Apocalisse 23 (Società Editrice Il Ponte Vecchio). Dopo la pubblicazione di Apocalisse 23 si sono perse le tracce dell’autore. Alcuni pensano che da allora Michele Fabbri abbia continuato a scrivere sotto falso nome…www.michelefabbri.wordpress.com

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Franz ha detto:

    "l’impressione che si ricava dalla lettura di questo saggio è che da un confronto culturale tra il Führer e gli attuali governanti “democratici”, questi ultimi uscirebbero sicuramente con le ossa rotte…"

    ..Sicuramente! è quello che ho pensato io leggendo il libro.

    Nel libro si tenta di sostenere che l'aproccio di hitler verso la cultura fosse dilettantistico…

    Sarà, ma Sicuramente aveva una cultura umanistica superiore alla maggior parte degli odierni laureati. sapeva poi leggere i testi in maniera critica, assorbendo quello che reputava valido per la sua visione del mondo. Un uomo d'azione è un uomo d'azione…

    avete mai visto dei professoroni fare una rivoluzione con la sitematica applicazione dei propri principi e poi conquistare intere nazioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *