Il vento della Padania

Michele Fabbri

Michele Fabbri, originario della subregione Romagna-Toscana, ha scritto i libri Trobar clus (Fermenti Editrice), Arcadia (Società Editrice Il Ponte Vecchio), Apocalisse 23 (Società Editrice Il Ponte Vecchio). Dopo la pubblicazione di Apocalisse 23 si sono perse le tracce dell’autore. Alcuni pensano che da allora Michele Fabbri abbia continuato a scrivere sotto falso nome…www.michelefabbri.wordpress.com

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. giuliogerdol ha detto:

    Complimenti per "l'elefante nella cristalleria identitaria", caratteristica anche comune tra esponenti di destre e identità avverse.
    Il succo non cambia, anche se la lega Nord non è che un contenitore che a giudizio di tutti gli scrittori indipendentisti e autonomisti, come di tutta la popolazione, ha fatto poco e male; Padania è un termine accademico geografico che non appassiona, ma come per ogni popolo e carattere nazionale ci sono manciate di termini sinonimi per la nazionalità.
    Resta, generazione dopo generazione, anche sotto l'apparente rassegnazione dei più anziani, il distacco verso la vera Italia, l'estraneità verso il suo carattere nazionale italiano, la mancata partecipazione, soprattutto dei giovanissimi, alla sua vita nazionale, il mancato ingresso degli italiani veri nel nostro focolare, anche se non si nega una cordialità nella vita pubblica.

  2. giuliogerdol ha detto:

    Niente di sbagliato, non si può andare contro le leggi della vita, del carattere nazionale. Le mogli slave e rumene lamentano di non entrare nei focolari e nei matronei pugliesi, mentre entrano nei focolari parmensi e veronesi, e non è un caso. (gli italiani poi non conoscono e equivocano la nazionalità rumena e slava, ma questo è un altro discorso).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *