Bardo Thodol, il libro tibetano dei morti

Potrebbero interessarti anche...

16 Risposte

  1. Marilisa ha detto:

    Ho letto i vostri commenti ma non ho capito di cosa parla Massimo.

    Che cos'è la Bussola d'oro, la Lama Sottile, il Cannocchiale d'Ambra?

  2. donatella ha detto:

    è una trilogia fantasy con riferimenti alla chiesa e cose varie

  3. Bruno ha detto:

    Dal mito di Er, al nocciolo goehtiano e del marxista Bloch il tema della morte e del riscatto genera attese, speranze. Ho letto commenti di grande profondità che mi hanno commosso. Ma io sono disperatamente solo con me stesso di fronte alla morte, non c'è autore che mi conforti. nemmeno la letteratura latina consolatoria, da Boezio a Cicerone. C'è solo l'impegno ad una vita degna e il ricordo che accenda speranze a far bene qui. Spero di sbagliarmi, ma non ho ancora nulla da propormi.

  1. 30 giugno 2014

    […] vita. Il titolo  Attraversando il Bardo, rimanda al noto testo della letteratura tibetana Bardo Todol, da cui trae ispirazione la poetica del […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *