Un inno alla libertà in un breviario della filosofia

Un libro postumo del pensatore Cornelio Fabro che condensa la sua filosofia dell’esistenza e il suo sentimento religioso