Gianfranco de Turris: settanta anni cercando il Graal dell’immaginario

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Kaspar Hauser ha detto:

    Non conosco De Turris di persona,ma apprezzo il suo lavoro come esperto di letteratura fantastica,e in particolare come massimo esperto in Italia di Tolkien e Lovecraft,oltre che per la funzione pioneristica che ha avuto nel far conoscere questi autori in Italia,quando ancora non se ne occupava quasi nessuno.
    Mi associo quindi agli auguri per i suoi 70 anni.

  2. Kaspar Hauser ha detto:

    “…pionieristica…”

  3. Angelo Ciccarella ha detto:

    Ricordo le introduzioni di De Turris/Fusco ai libri di fantascienza della Fanucci. veri e propri ricettacoli di dati tradizionali, di chiavi, di indirizzi esistenziali. La Destra politica troppo indaffarata a cercar poltrone, ha volutamente dimenticato uomini portatori della Tradizione. Il Potere senza la Visione, è cieco e sordo. Ma tant’è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *