Essenza della filosofia e coscienza della sua storicità nel pensiero di Wilhelm Dilthey

|

Una presentazione generale della filosofia del padre dello storicismo, Wilhelm Dilthey, che ha esecitato grande influenza su tanti pensatori del ventesimo secoli

«Il deserto dei Tartari» di Valerio Zurlini

|

La trasposizione per il grande schermo del celebre romanzo di Buzzati è un’opera di altissimo livello, piena di poesia e di intensità drammatica

Il mito per Eliade dà valore e significato alla vita

|

La visione di Eliade è lontanissima da ogni edulcorazione in chiave roussoiana delle società arcaiche; nessun mito del buon selvaggio, nessuna “bontà” intrinseca del mondo mitico

Franco Battiato: la Sicilia dal lato del cuore

|

Ad Alba, nel cuore delle Langhe, è in corso la mostra dal titolo “Prove d’autore” dedicata all’arte pittorica di Franco Battiato

La concezione della storia di Comte

|

La filosofia della storia di Auguste Comte, la legge dei tre stadi e le ingenuità utopistiche del positivismo.

Tendenze antiromantiche

|

Le tendenze antiromantiche dell’alpinismo a confronto con la filosofia di Carlo Michelstaedter e quella di Evola.

In morte di un samurai

|

Curato da Edoardo Quarantelli, responsabile della Libreria Aseq di Roma, è uscito un libro che raccoglie poesie in francese edi in italiano del famoso scrittore e diplomatico Pierre Pascal.

Nicola Cusano e il gioco della palla

|

Secondo Mircea Eliade, l’umanesimo di Nicola Cusano sapeva coniugare le esigenze della scienza del misurabile con quelle della teologia e del linguaggio simbolico

Il suicidio dell’Occidente

|

Roger Scruton è un filosofo inglese considerato dal New Yorker «il più influente filosofo del mondo». Il fatto curioso è che non si tratta del solito pensatore progressista

La melodia del giovane divino

|

Leggere Michelstaedter, a cento anni dalla morte, implica necessariamente indicarlo, senza incertezze, come una delle voci eminenti della filosofia della tradizione

Hermann Hendrich

|

Hermann Hendrich fece parte di quel gruppo di artisti e pittori che furono fortemente ispirati dall’idea wagneriana del Gesamtkunstwerk e condivisero la passione per l’eredità germanica

Il mito antartico di Miguel Serrano

|

Miguel Serrano è senza dubbio una figura tra le più discusse della cultura del suo paese, il Cile, e dell’intera letteratura mondiale

1 16 17 18 19 20 21 22 29