Knut Hamsun, pagano europeo contro Mammona

|

Hamsun elogiava l’autoctonia, non il provincialismo; l’autoctonia di chi, avendo come lui molto viaggiato, a ragion veduta riconosce l’importanza delle radici, della Heimat, del contatto con le sane e immutabili origini.

Restituire l’onore dovuto all’ammiraglio Lütjens, protagonista dell’epopea della «Bismarck»

|

Che ufficiali come Günther Lütjens fossero dei galantuomini, oltre che dei professionisti splendidamente preparati, è duro da ammettere, e, quando è proprio necessario, lo si fa molto a denti stretti.

Julius Evola et la metapolitique

|

A la liberté anarchique et délétère, Evola oppose le devoir d’une sérieuse désintoxication interne.

World History e globalizzazione. Brevi note a margine

|

La World History rappresenta un reale guadagno conoscitivo o non è piuttosto un potente strumento di legittimazione del presente, ovvero un tentativo di fornire una sponda storiografica alle odierne apologie della globalizzazione?

“Ineffabile nostalgia” di Cioran fra Codreanu e anelito metafisico

|

Ineffabile nostalgia si intitola il fitto epistolario dell’autore romeno al fratello Auriel nel lungo arco di tempo tra il 1913 e il 1985.

Verso ignote costellazioni. Gli scritti sulla Politica e la Storia di Andrea Emo

|

Verso la notte e le sue ignote costellazioni di Andrea Emo, recentemente edito da Gallucci per la cura di Massimo Donà e Raffaella Toffolo, emenda dai luoghi comuni che gravano sul dibattito teorico relativo alla categoria del Politico.