Lovecraft perché no

|

E’ uscito il primo numero, o meglio il numero zero, della rivista Antarès, un interessante progetto culturale teso a rovesciare i paradigmi della modernità

Gli ultimi trionfi del denaro e della macchina nella filosofia della storia di Oswald Spengler

|

Secondo la concezione organicistica di Spengler ogni civiltà è equiparabile a un essere vivente che nasce, si sviluppa, decade (nella fase della «civilizzazione») e, da ultimo, muore

La maledizione della piramide di Tutankamen

|

Una breve panoramica sulle morti misteriose di ventidue tra i principali artefici della scoperta e dei primi studi sulla Tomba di Tutankamen e sulle ipotesi avanzate per spiegarle

Le mille strade del Mare del Nord

|

Un resoconto in presa diretta sulla vita pericolosissima dei marinai norvegesi durante la seconda guerra mondiale

Dioniso o le beatitudini ritrovate

|

Epifanie ed occultamenti di un dio “nato due volte” e l’arcaicità del suo culto nella Grecia antica

Essenza della filosofia e coscienza della sua storicità nel pensiero di Wilhelm Dilthey

|

Una presentazione generale della filosofia del padre dello storicismo, Wilhelm Dilthey, che ha esecitato grande influenza su tanti pensatori del ventesimo secoli

Se ci sei, batti un colpo

|

Direttore de La Stampa di Torino durante la Repubblica Sociale Italiana, Concetto Pettinato invocò un rilancio politico del fascismo attraverso radicali riforme sociali

Solstizio d’inverno, simbologie solari e Cristianesimo

|

Uno studio sulla cristianizzazione del culto solstiziale attraverso la storia della liturgia, dell’iconografia e della patristica

Pensieri, parole, opere e omissioni…

|

La celebre formula liturgica del Mea culpa potrebbe avere un’origine molto più antica della versione latina del Confiteor. È quanto sostiene il Prof. Jean Haudry, che ha dedicato all’argomento uno dei suoi studi più approfonditi: La triade pensée, parole, action, dans la tradition indo-européenne.

Euforia della sauna

|

Sul finire degli Anni ’30 un giornalista italiano viene accolto da una famiglia finlandese e prova l’esperienza della sauna, all’epoca da noi ancora pressoché sconosciuta.

1 2