L’atteggiamento di Costantino nei riguardi dei templi pagani e degli anfiteatri

Nel corso del suo regno Costantino dovette per forza di cose scendere a compromessi sia con le classi dominanti pagane sia con quelle subalterne.