La politica è un poker con le carte truccate

Il romanzo Razz di Augusto Grandi è l’impietoso ritratto della vita di coloro che nel mondo contemporaneo ‘si danno alla politica’