Quei fascisti fatti passare per partigiani

Lo storico Pietro Cappellari ha dimostrato che una lapide nel centro di Terni bolla come “partigiani” alcuni caduti fascisti della Repubblica Sociale Italiana.