Massoneria e Grande Guerra. Una storia ambigua
| |

Negli atti di due recenti convegni vengono messe in luce le relazioni tra la Massoneria italiana e le forze politiche in campo nei mesi che seguirono il Patto di Londra.

Ernst Jünger. La civiltà come maschera
| |

Temi e figure della prima guerra mondiale e della tecnica nell’opera giovanile di Ernst Jünger

Georg Trakl. All’ombra del frassino autunnale
| |

In Trakl il disvelamento dell’essere coincide con la morte: è come se l’unica maniera di accedere al piano della realtà ultima fosse quello di morire fisicamente, e non solo simbolicamente; sicché manca ogni prospettiva di rinascita.

I cinquant’anni della “Grande Guerra” di Monicelli
| |

Riflessioni dopo mezzo secolo sul film con Sordi e Gassman che ha segnato una svolta culturale nell’approccio alla prima guerra mondiale