Furono crimini, ma democratici

I bombardamenti alleati sulla Germania produssero ottocentomila civili tedeschi uccisi, secondo stime prudenti. E con modalità di guerra giudicate criminali persino dai più tenaci democratici.