Marco Tullio Cicerone. Divinazione, presagi, auspici e aruspici

Le posizioni di Cicerone sulla divinazione e l’importanza dei suoi scritti come fonte per lo studio della religione romana.