Io, infame scrittore di Destra

Alfredo Cattabiani ripercorre gli ostracismi subiti dalla casa editrice Rusconi in occasione della sua direzione editoriale