Affinità e differenze tra culture
| |

Riflessioni sulla visione del mondo nella cultura nordica, nel cristianesimo, nell’ebraismo e nella Grecia del V secolo.

Paganesimo cristianesimo Europa
| |

Forse i valori più profondi della tradizione classica-precristiana e di quella cristiana sono custoditi oggi nell’Est Europa, e possono trovarvi uno sviluppo che li ponga al riparo dal tramonto dell’Occidente.

Papa Bergoglio e la decadenza della Chiesa Cattolica (quarta parte)
| |

Le nuove tesi papali in materia di gerarchia, sinodalità, decentralizzazione in seno alla Chiesa.

Papa Bergoglio e la decadenza della Chiesa Cattolica (prima parte)
| |

Il pontefice attuale, al di là dell’aspetto “molto umano” (“troppo umano”?), rispecchia in buona sostanza le caratteristiche di quest’epoca.

Julius Evola oltre Nietzsche
| |

Par delà Nietzsche rende ragione a quanti sostengono Evola essere filosofo del Novecento di spessore europeo.

Alcune osservazioni sull’ateismo
| |

L’ateismo è una religione molto diffusa nel mondo contemporaneo, con i suoi officianti, i suoi riti e i suoi anatemi contro gli infedeli.

Il cristianesimo medievale
| |

Il processo attraverso cui il cristianesimo – dopo aver contribuito a dissolvere la tradizione greco-romana – cementò la nuova europa romanzo-germanica medievale è una trasformazione che ci mostra come la forza della forma vivente si impossessi della lettera del dogma.

Cristianesimo, laicismo, islam
| |

Noi abbiamo un solo dovere, quello di respingere questa invasione per assicurare un futuro a noi e ai nostri figli e nipoti.

I volti della disumanità
| |

Il progetto mondialista coincide con la perversione cacogenetica, cioè il peggioramento della stirpe derivante dal culto della bruttezza, della deformità, della degenerazione.

Il ritorno degli Olimpici
| |

La cristianità appartiene al passato, ma simboli ancor più antichi sembran guardarci con nuova freschezza.

Antigone e il Capitano
| |

Gli dei fanno impazzire coloro che vogliono rovinare, e cominciano col togliergli il senso del ridicolo.

Musulmano o costruito dai robot: il Papa di fantascienza finisce così
| |

Le religioni (e la teologia) sono argomenti che hanno sempre attirato gli scrittori fantastici e fantascientifici. In particolare la Chiesa cattolica, sotto il profilo temporale e spirituale, ha ottenuto attenzione speciale sia in positivo che negativo.

Il Christo-Serpente. Cristianesimo e misteri antichi. Parte III
| |

Studio sull’esistenza di una tradizione segreta all’interno del cristianesimo in epoca patristica.

Essere Cristiani senza Trinità: gli Unitariani. III – Negli Stati Uniti
| |

L’Unitarianesimo americano non si è sviluppato nella indifferenziazione religiosa del XVIII secolo ma è stato portato nel “Nuovo Continente” già dai Padri Pellegrini e dai Puritani.

Pio Filippani e la Russia
| |

L’avvicinamento di Filippani-Ronconi al cristianesimo ortodosso rappresentò il compimento di un legame profondo e quasi “mistico” con la Russia.

Il femminino cristiano
| |

Vi sono diverse divinità femminili che possono vantare il titolo di “dea cristiana” – Maria, la madre di Gesù, Maria Maddalena – e il fatto che il termine ebraico per “Spirito Santo”, “Ruah”, sia femminile.

Stoicismo, cristianesimo e neoplatonismo
| |

Il mondo classico tramontava con un’estrema theofanìa della Luce, ma lasciava un modello di chiarezza, controllo e misura nel quale l’anima della razza bianca si sarebbe per sempre riconosciuta.

Ma quale tradizionalismo? (Una risposta a don Curzio Nitoglia)
| |

Una critica alle forsennate accuse mosse contro Julius Evola e la sua opera da parte di ambienti cattolici ultratradizionalisti.

La mistificazione della storia
| |

Svelare la mistificazione della storia, riscoprire la grandezza della civiltà europea, ripudiare il falso mito di una “civiltà occidentale giudeo-cristiana” costruita interamente sull’adorazione di un libro orientale, non è che il primo passo, l’inizio della lotta contro l’asservimento dell’Europa.

La battaglia del Frigido e la fine del paganesimo
| |

Un’ampia panoramica sul declino del mondo pagano e l’affermazione del cristianesimo nell’impero romano attraverso episodi e vite dei principali protagonisti.

La politica religiosa di Costantino
| |

Per ragion di Stato Costantino fu costretto ad applicare una politica religiosa basata sul sincretismo religioso ed ad accettare in più di un’occasione compromessi con l’universo pagano.

Solstizio d’inverno, simbologie solari e Cristianesimo
| |

Uno studio sulla cristianizzazione del culto solstiziale attraverso la storia della liturgia, dell’iconografia e della patristica

Il cristianesimo celtico
| |

Fra il IV e il VII secolo in Irlanda si è dato origine ad un monachesimo che ha costituito uno dei fenomeni più complessi e ricchi fra quanti ne sono fioriti nel continente

Quando Evola dialogava con i cattolici
| |

Le pratiche rituali rappresentano per il filosofo della tradizione una sorta di “terza via”: un sentiero colmo di pericoli del quale Evola offre al lettore varie ma caute indicazioni

La ricerca dell’Uno nel neoplatonismo del ‘400
| |

I neoplatonici del ‘400, nell’evocare le Muse ispiratrici e protettrici delle arti – articolazioni ed aspetti diversi del dominio di Minerva – e nell’evocare l’Idea di una grande riforma spirituale in Occidente, posero al centro ed al vertice della loro speculazione la riflessione sull’Amore quale Via di ricerca interiore per pervenire alla visione dell’Uno

Il mito cosmogonico degli Indoeuropei
| |

La cosmogonia indoeuropea, quale risulta dalle precise concordanze nei miti nordici e indiani, raffrontata alla Weltanschauung monoteista

L’esoterismo di René Guénon
| |

Riflessioni di Julius Evola sull’opera di René Guénon, tratte dalla presentazione al volume Considerazioni sulla Via Iniziatica

Ipazia, donna di scienza e altro
| |

Il libro di Petta e Colavito su Ipazia di Alessandia è una stimolante occasione di riflessione sul diverso e contrastante modo di concepire l’esperienza religiosa nel mondo antico ed in quello cristiano, ma anche sul diverso modo di intendere la ricerca scientifica nelle culture tradizionali e nel mondo contemporaneo

Non avrai altro Dio?
| |

Un saggio di estremo interesse di Silvano Lorenzoni Contro il monoteismo, che prende in esame l’involuzione religiosa parallela all’affermazione dei monoteismi nel mondo.

Un inno alla libertà in un breviario della filosofia
| |

Un libro postumo del pensatore Cornelio Fabro che condensa la sua filosofia dell’esistenza e il suo sentimento religioso

Adolf Hitler, il “cristiano” che si credette Messia
| |

Uno studio su cristianesimo e anticristianesimo nel pensiero e nella prassi politica di Adolf Hitler

Le radici del progresso europeo sono nel Nord?
| |

Riflessioni sull’idea di progresso, il suo rapporto con le religioni e alcuni fatti storici

Il medioevo d’Irlanda, verde isola del destino
| |

Una storia del monacesimo irlandese e del suo sviluppo in Europa. Storie, miti e personaggi dell’Irlanda medievale.

Julius Evola e il tradizionalismo russo
| |

Saggio sulla ricezione di Evola in Russia e sul suo influsso sulla cultura, la letteratura e la politica russe