Per una nuova antropologia socialista?

Michele Fabbri

Michele Fabbri, originario della subregione Romagna-Toscana, ha scritto i libri Trobar clus (Fermenti Editrice), Arcadia (Società Editrice Il Ponte Vecchio), Apocalisse 23 (Società Editrice Il Ponte Vecchio). Dopo la pubblicazione di Apocalisse 23 si sono perse le tracce dell’autore. Alcuni pensano che da allora Michele Fabbri abbia continuato a scrivere sotto falso nome…www.michelefabbri.wordpress.com

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. birba ha detto:

    interessante, condivido in parte, ma forse non un punto sostanziale: l'obiettivo principale della sinistra non era, a quanto ne so, una società multietnica e femminista. Se la sinistra attuale, il centro sinistra, guardano con favore a questi elementi, è perchè hanno dimenticato le loro stesse analisi. Il riconoscimento progressivo di diritti democratici nel quadro dell'economia capitalista fà più parte del pensiero liberale che di quello della vecchia sinistra. La sinistra massimalista era, piuttosto, favorevole al conflitto sociale irreversibile, a tutti i livelli, per tentare di replicare al conflitto di classe che aveva portato i bolscevichi al potere. Altro errore, tra l'altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *