Memorie controcorrente

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Nebel ha detto:

    E allora, santo cielo, documenti alla mano e giù a scrivere libri, articoli, rapporti che nessuno potrà più contestare!! E queste testimonianze dovranno essere ascoltate, proprio per amore di patria, democrazia e giustizia, no? Se questo è ciò che è accaduto davvero e lo si può dimostrare, coloro che si reputano democratici e tolleranti dovranno dare prova di esserlo davvero, stavolta. Ascoltando quello che verrà reso pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *