Martin Eden, metafora del Novecento

Marco Iacona

Marco Iacona, dottore di ricerca in “Pensiero politico e istituzioni nelle società mediterranee”, scrive tra l’altro per il bimestrale “Nuova storia contemporanea”, il quotidiano “Secolo d’Italia”, il trimestrale “La Destra delle libertà” e il semestrale “Letteratura-tradizione”. Per il “Secolo d’Italia” nel 2006 ha pubblicato una storia del Msi in dodici puntate. Ha curato saggi per le Edizioni di Ar e per Controcorrente edizioni. Per Solfanelli ha pubblicato: 1968. Le origini della contestazione globale (2008).

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Paolo Fedeli ha detto:

    Conosco benissimo London, che il nonno ammirava. Anche quello fantastico (IL VAGABONDO DELLE STELLE). Grande scrittore che svela le menzogne del mercato, che tanto piace al Cavaliere e c. Il mercato senza il sociale=cannibalismo ammoniva Montanelli che non era un bolscevico.

    Grazie London che mi hai dato il nick, MARTIN.

  2. Paolo Fedeli ha detto:

    So poi che il terrorista Trotski fece una introduzione al TALLONE DI FERRO. Ma c'azzeccava poco il terrorismo di Trotski con la lotta antidittatoriale del protagonista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *