Le nuove frontiere della sovversione: la nascita dell’uomo-ibrido (prima parte) – la teoria del gender imposta ai bambini

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. Nebel ha detto:

    E dunque mi chiedo: quale è il fine ultimo di questo piano mondiale? Chi sarebbero coloro che ne trarrebbero beneficio e di che tipo? Che opposizione si potrebbe erigere a riparo e a ripristino di ciò che, concordo perfettamente con l’Autore, è la SEMPLICE E INDISCUTIBILE LEGGE NATURALE? Se la civiltà europea, sebbene ancora dolorante per le ferite di due spaventose guerre alle spalle, non contrasta ma accoglie allegramente colpo su colpo gli urti alle proprie fondamenta e CULTURA MILLENARIA, non è dunque evidente la sua (NOSTRA) sconfitta?

  2. ekaros ha detto:

    Interessantissimo testo.
    Le scatenate forze della sovversione hanno oggi la totale supremazia, in tutto… Evocate secoli indietro, nell’attuale presente dirigono occultamente come marionette sia pomposi e tronfi predicatori, finanza e politica, sia la massa dormiente, illusa e vilipesa nella disastrata arena ove si sta recitando il tragico atto finale di questa umana commedia… E tutti dormono e sognano, e nel delirio precipitano, preda di forze oscure, e come ossessi nel fondo precipizio danzano, sempre più in basso, sempre più fondo, nel buio più totale, nel caos più cupo…
    Solo una luce brilla, ma a pochi conosciuta….una luce…una via… un nuovo mondo…

  3. aryano81 ha detto:

    Oggi purtroppo ” rimanere in piedi in mezzo alle rovine ” come il Barone ci ha insegnato è sempre più difficile ; la Tradizione per Noi rimane il punto di riferimento , la concretizzazione di tutti i nostri ideali ,la nostra coscienza interiore.Detto questo per ritornare all’ articolo ,ogni commento è superfluo , inutile di fronte alla devastante e subdola opera di trasformazione sociale messa in opera oramai da diversi anni e che ha fine ultimo , oramai si è già delineato per lo meno nella forma a
    Aprioristica, l’ homo razionale , senza più meraviglia ,cinico ,privo di ogni emozione , etica , valóri ; rimane solo lui e il suo raziocinio fine a se stesso

  4. Rudolf05 ha detto:

    Sì, il ‘raziocinio’, il ‘sole dell’avvenire’ il ‘progresso e progressismo, il modernismo, il globalismo sono òle metastasi che squarciano anima ed animus dell’Uomo. Non sole lo Tradizioni sono oggetto di massacro dall’infame genia dei cosiddetti illuminati, non semplicemente i Valori sono fatti tabula rasa, ma si colpisce la Legge Naturale. Scopo finale di questa feccia che occupa il potere-per delega o meno- è appunto quello di creare un sotto-uomo globalizzato, cittadino del mondo, senza razza, valori di riferimento e tradizioni e privato anche della sua biologia di riferimento. Pederasti, pedofili, asessuate individualità amorfe e decerebrate, biologicamente ed intellettualmente sterili, ma OTTIMI consumatori e sostenitori del materialismo ‘democratico’, salutato con grande enfasi dalle strutture di regime liberal-libersista-democratico, schiave leccapile dei criminali che dettano-ancora- l’agenda di quello che va o non va fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *