La maledizione della piramide di Tutankamen

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Michela ha detto:

    Ho appena letto l'articolo riguardante la maledizione di Tutankhamon e vorrei segnalarvi un grossolano errore in cui l'autore incorre ripetutamente: non esiste alcuna piramide di questo faraone! Nella XVIII dinastia quel tipo di sepoltura era stata da tempo abbandonata in favore di tombe più nascoste. In questo caso si tratta di un complesso tombale molto noto situato nella Valle dei Re.

  2. Dr. Ing. Raffaele Pasculli ha detto:

    Articolo interessante, ma poco preciso. Carnarvon non era un archeologo, ma il lord inglese finanziatore degli scavi. Morì per le conseguenze della puntura di un insetto. Queste parole che pronunciò nel delirio sono documentate? Dove
    è finita questa famosa tavoletta d’argilla con scrittavi la maledizione, e perché non se ne vede mai una foto, come tante altre riguardanti la tomba? Nel suo libro “I poteri occulti di gioielli magici e pietre maledette”, molto serio e ocumentato, la nota giornalista francese Simone de Tervagne riporta questa maledizione in una forma assai più lunga, Quale è il suo testo esatto? E quali sono questi “fenomeni soprannaturali” che accompagnarono “alcune”
    delle morti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *