L’ascesi dell’uomo differenziato

Luca Valentini

Nato a Taranto nel 1977, è stato l’animatore nei primi anni del 2000 del Centro Studi Tradizionali Cuib Mikis Mantakas, con la correlata fanzine Camelot, a cui hanno offerto la loro preziosa collaborazione numerosi studiosi del tradizionalismo italiano. Attualmente, i suoi interessi, che spaziano dalla metapolitica alla Tradizione, dall’antichità classica alla dottrina ermetico-alchemica, lo coinvolgono in alcune collaborazioni di rilievo con riviste come Vie della Tradizione, Elixir, Arthos, Orientamenti, Orion. Suoi articoli sono apparsi anche su pubblicazioni come Ciaoeuropa, Graal, Hera, Simmetria ed Arketè.

Potrebbero interessarti anche...

11 Risposte

  1. Luca Valentini ha detto:

    Grazie Alberto! Mi sono permesso di farlo girare anche su Facebook col riferimento a questo sito!

  2. quetzalcoatl81 ha detto:

    SI VA BENE.MA VISTA LA "FISICIZZAZIONE"CEREBRALE DELL'UOMO ODIERNO COME FARE A RISVEGLIARE QUELLE FACOLTA'NECESSARIE PER LA PURIFICAZIONE ASCETICA,E POI I RISCHI EVENTUALI DI UN'ASCESI PER L'ASCESI?

  3. Luca Valentini ha detto:

    Esiste un cerebro "fisico" eo uno "metafisico"? Al massimo di può parlare di riflessità del Pensiero, ma è un'altra cosa…consiglierei Scaligero! La purificazione attiva della facoltà non il contrario e poi "ascesi per ascesi" non significa assolutamente nulla!

  4. quetzalcoatl81 ha detto:

    FORSE MI SONO SPIEGATO NON BENE,IL SUCCO E' CHE OCCORRE O UNA SPECIE DI "DIGNITA'NATURALE",IL CHE E' ORMAI RARISSIMO A DIR POCO,O UNA PRELIMINARE INIZIAZIONE,E A RIGUARDO,SE SI TRALASCIANO I GRUPPI PSEUDO-ESOTERICI PULLULANTI,LA SITUAZIONE E' DA SUICIDIO . . .

  5. Luca Valentini ha detto:

    Su questo concordo pienamente: più che una preliminare iniziazione, direi una fase preliminare all'Iniziazione.

  6. quetzalcoatl81 ha detto:

    LA FASE PRELIMINARE E'COMPIUTA SE,AD ESSERE TRASCINATO NEL SALTO INIZIATICO E'IL PURO PRINCIPIO IO O SE TUTTE LE FACOLTA' SONO STATE INTERAMENTE ASSOGGETTATE E PURIFICATE DAL FUOCO CENTRALE,IL PASU APPARENTE DEVE PRIMA DIVENIRE UN VIRA EFFETTIVO E POI DIVYA . .MA ANCHE LA FASE PRELIMINARE NECESSITA AIUTI O E' POSSIBILE PROCEDERE DA SOLI?

  7. Luca Valentini ha detto:

    Qualsiasi strada va percorsa da sola, nessuno la percorre per noi o ci prende per mano, ma la presenza di un istruttore (termine più consono rispetto a Maestro) , proprio nella fase preliminare, risultante essere la più difficoltosa, è consigliabile per confronti, cambiamenti di rotta, consigli.

  8. quetzalcoatl81 ha detto:

    LUCA VALENTINI,ANCHE TU SU FACEBOOK SEI NEL GRUPPO PIO FILIPPANI RONCONI O SBAGLIO?

  9. Luca Valentini ha detto:

    Non sbagli!

  10. federico donegatti ha detto:

    credo che solo una severa ascesi interiore possa condurre alla Via Realizzativa.Che ne pensate di Civiltà Europea su Facebook?Credo dovrebbe essere inserito il testo di Oreste Dè Rampazi ESSERE UN UOMO tra i vari in copertina. proprio le particolari Tecniche di distacco….e la DOTTRINA DEL RISVEGLIO del Barone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.