Il “silenzio” di Claudio Catani

Michele Fabbri

Michele Fabbri, originario della subregione Romagna-Toscana, ha scritto i libri Trobar clus (Fermenti Editrice), Arcadia (Società Editrice Il Ponte Vecchio), Apocalisse 23 (Società Editrice Il Ponte Vecchio). Dopo la pubblicazione di Apocalisse 23 si sono perse le tracce dell’autore. Alcuni pensano che da allora Michele Fabbri abbia continuato a scrivere sotto falso nome…www.michelefabbri.wordpress.com

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. claudio catani ha detto:

    Io non riconosco nessun io. Qualcuno ha scritto qualcosa. Punto.

  2. claudio catani ha detto:

    Io ho negato e rinnegato l’io. Qualcuno ha scritto qualcosa con quel nome? Non sono affari miei. Non sono affari vostri già che siete già morti.

  3. Michele Fabbri ha detto:

    Ma se qualcuno ha scritto qualcosa su qualcuno, questo qualcuno è un io…

  4. Claudio Catani ha detto:

    Un io senza un io è solo una mano, uno strumento del solido nulla che nel vergare idiozie s’annulla: già che mai avrebbe voluto esser-ci stato buttato in questo gonfio latrato d’imbecillità che chiamiamo (post) modernità. Nella risacca delle ore si raggruma il dolore, il non essere gli fa il verso: questo è tutto tempo perso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *