Forum Runa • Leggi argomento - Rovigo, Rodigo, Rodengo (etimologia)

Rovigo, Rodigo, Rodengo (etimologia)

Dall'antichità più remota alla caduta dell'impero romano d'occidente.

Rovigo, Rodigo, Rodengo (etimologia)

Messaggioda andetios » gio ago 26, 2010 9:07 pm

Rovigo e Rodigo


Rovigo



Immagine
http://a.imageshack.us/img838/2654/conprovigo.jpg

http://www.comune.rovigo.it/portal/page ... MUNEASSET1

http://it.wikipedia.org/wiki/Rovigo
Il primo documento storico sicuramente attendibile sulla città è dunque quello del 24 aprile 838, dove Rovigo viene definita in latino villa que nuncupatur Rodigo, ossia "borgo [rurale] detto Rodigo".
Nel 920 il vescovo di Adria Paolo Cattaneo fece costruire una fortificazione in questo borgo per trasferirvi temporaneamente la sede vescovile al riparo dalle scorrerie ungare.
Questa prima fortificazione è completata nel 954.




Rodigo



Immagine
http://a.imageshack.us/img835/6433/conprodigo.jpg

http://www.comune.rodigo.mn.it
http://www.comune.rodigo.mn.it/index.ph ... odigo.html
sselboi sselboi ekupetaris
Avatar utente
andetios
 
Messaggi: 2362
Iscritto il: lun nov 12, 2007 9:14 pm
Località: ogagna vegnesiana

Re: Rovigo, Rodigo, Rodengo (etimologia)

Messaggioda andetios » gio ago 26, 2010 9:08 pm

Etimologia “tradizionale” (?):

Si sono inventati di sana pianta il “popolo dei Roti con un capo di nome Roto”:


Rodigo

http://www.comune.rodigo.mn.it
http://www.comune.rodigo.mn.it/index.ph ... odigo.html
L'origine di Rodigo si situa nel secolo XI, tra il 1050 e il 1100. Il nome Rodigo deve probabilmente le sue origini al nome del fondatore 'Roto', ovvero 'del popolo dei Roti '. In latino questa formula veniva scritta 'Rodingum', cioè 'Roti vicus', che per elisione e scambio di lettere si sarebbe mutato in Rodi igo, cioè 'Luogo di Roto'. Lo stemma del Comune, raffigurante una ruota, risale all'epoca in cui Rodigo era Contea (1479-1587): esso riportava il motto Rotat Omnia Secum.

http://it.wikipedia.org/wiki/Rodigo
L'origine di Rodigo si situa nell'XI secolo, tra il 1050 e il 1100.
Il nome Rodigo deve probabilmente le sue origini al nome del fondatore 'Roto', ovvero 'del popolo dei Roti'.
In latino questa formula veniva scritta Rodingum, cioè Roti vicus, che per elisione e scambio di lettere si sarebbe mutato in Rodi igo, cioè "Luogo di Roto".
Lo stemma del Comune, raffigurante una ruota, risale all'epoca in cui Rodigo era Contea (1479-1587): esso riportava il motto Rotat Omnia Secum.

Popolo dei Roti (??? esiste, è mai esistito ????)
http://www.appenninoweb.com/aldo_2.php?id=21
sselboi sselboi ekupetaris
Avatar utente
andetios
 
Messaggi: 2362
Iscritto il: lun nov 12, 2007 9:14 pm
Località: ogagna vegnesiana

Re: Rovigo, Rodigo, Rodengo (etimologia)

Messaggioda andetios » gio ago 26, 2010 9:09 pm

Etimologia UTET (?):
(Li xe sensa coordinasion, no li liga e gnanca li cfr. li toponemi ca li se someja!)


Immagine
http://a.imageshack.us/img651/2654/conprovigo.jpg


Immagine
http://a.imageshack.us/img832/4149/conp ... odengo.jpg
Ultima modifica di andetios il gio ago 26, 2010 9:18 pm, modificato 1 volta in totale.
sselboi sselboi ekupetaris
Avatar utente
andetios
 
Messaggi: 2362
Iscritto il: lun nov 12, 2007 9:14 pm
Località: ogagna vegnesiana

Re: Rovigo, Rodigo, Rodengo (etimologia)

Messaggioda andetios » gio ago 26, 2010 9:09 pm

Rodengo



Immagine
http://a.imageshack.us/img819/7548/conprodengobz.jpg

http://www.suedtirolerland.it/it/region ... dengo.html
Il Castello di Rodengo che si erge sopra la gola Rienza fu costruito nel 1140 dai Signori di Rodank. Nel 16esimo secolo fu ampliato dalla casata dei Wolkenstein diventando così uno dei castelli più imponenti del paese. Il castello è visitabile ed è possibile ammirare il ciclo di affreschi profani del XIII secolo, tra i più vecchi dell’area linguistica tedesca.

http://it.wikipedia.org/wiki/Rodengo
Rodengo (in tedesco Rodeneck) è un comune di 1.162 abitanti della Provincia Autonoma di Bolzano, che si trova su di una terrazza sopra la forra della Rienza.
Il toponimo è attestato come Rotung, Rotunch, Rodant nel 1030 e ha un'origine tedesca ma di significato ignoto.
Con solo lo 0,18% di abitanti di madrelingua italiana (praticamente 2 persone), è il comune della penisola con la più bassa percentuale di persone che hanno l'italiano come proprio idioma naturale.



Rodengo-Saiano


Immagine
http://a.imageshack.us/img178/2770/rodengosaiano.jpg

http://it.wikipedia.org/wiki/Rodengo-Saiano
Rodengo-Saiano (Rodènc-Saià in dialetto bresciano) è un comune italiano di 7.497 abitanti della provincia di Brescia, in Lombardia.
Il comune venne costituito nel 1927 dalla fusione dei comuni di Rodengo e Saiano.
sselboi sselboi ekupetaris
Avatar utente
andetios
 
Messaggi: 2362
Iscritto il: lun nov 12, 2007 9:14 pm
Località: ogagna vegnesiana

Re: Rovigo, Rodigo, Rodengo (etimologia)

Messaggioda andetios » gio ago 26, 2010 9:10 pm

Toponomastega oropea:
...

Toponomastega jermanega:

http://www.worldcitydb.com/germany_country.aspx

Toponomastega Freistaat Sachsen:
http://www.worldcitydb.com/freistaat_sa ... state.aspx

... Roda Roda Roda Roda Rodau Rodeland Roderau Roderbrunn Roderhauser Rodern Rodersdorf Rodewisch Rodewitz Rodewitz Rodgen Rodgen Rodingen ...

... Rote Jahne Roter Ochse Rotha Rothenbach Rothenbach Rothenbach Rothenburg Rothenfurth Rothenkirchen Rothensehma Rothenthal Rothersdorf Rothnausslitz Rothschonberg Rotschau Rottewitz
Rottis Rottluff Rottmannsdorf Rottwerndorf Ruben Rubenau Ruckenhain Ruckersdorf Ruckisch
Ruckmarsdorf Rudelsdorf Rudelswalde Ruderitz Rudigsdorf Rudolphsdorf Rugiswalde Ruhethal Ruhhauser Ruppendorf ...

Toponomastega Lower Saxony:
http://www.worldcitydb.com/lower_saxony ... state.aspx

... Roddensen Roddenserbusch Rodehorst Rodemuhlen Rodenbeck Rodenberg Rodenbostel Rodenkirchen
Rodenkircher Oberdeich Rodenkircherwurp Rodershofen Rodetal Roffhausen Roggenberg Roggenmoor
Roggenstede Roggensteder Hammer Rohden Rohdental Rohlfen ...
... Rotenbrande Rotenburg Rotenhahn Rotenkamp Rotenkirchen Rotgesbuttel Rothemuhle Rothenmethen
Rothertshausen Rotlake Rott Rotthausen Rottinghausen Rottmann Rottmunde Rottorf Rottorf Rottorf
Rottum Rotzum Roxhullen ...
...
sselboi sselboi ekupetaris
Avatar utente
andetios
 
Messaggi: 2362
Iscritto il: lun nov 12, 2007 9:14 pm
Località: ogagna vegnesiana

Re: Rovigo, Rodigo, Rodengo (etimologia)

Messaggioda andetios » gio ago 26, 2010 9:14 pm

sselboi sselboi ekupetaris
Avatar utente
andetios
 
Messaggi: 2362
Iscritto il: lun nov 12, 2007 9:14 pm
Località: ogagna vegnesiana

Re: Rovigo, Rodigo, Rodengo (etimologia)

Messaggioda andetios » ven ago 27, 2010 7:15 pm

Immagine




roden
A tr etw roden
1 (urbar machen) {ÖDLAND} dissodare qc; {GEBIET, WÄLDER} auch disboscare qc
2 (herausreißen) {BÄUME, GEHÖLZ, WURZELSTÖCKE} sradicare qc
B itr
(urbar machen) disboscare.

Rodung <-, -en> f 1 (gerodete Fläche) radura f
2 <sing> (das Roden) dissodamento m, disboscamento m.
sselboi sselboi ekupetaris
Avatar utente
andetios
 
Messaggi: 2362
Iscritto il: lun nov 12, 2007 9:14 pm
Località: ogagna vegnesiana

Re: Rovigo, Rodigo, Rodengo (etimologia)

Messaggioda andetios » ven ago 27, 2010 7:55 pm

Kisà sa ghè liganbi co ste vece voxi d’ara xlava:

Da: Le origini delle lingue europee, del glottologo Mario Alinei Volume II

Immagine




... 12) «famiglia, stirpe; generare, nascita».
È la vasta famiglia di russo rod, ucraino rid, bielo-russo bulgaro serbo-croato sloveno ceco slovacco basso-sorabo rod, russo rodína «patria», ucraino rodýna «famiglia», bielo-russo ródzina «idem», bulgaro rodína «luogo natìo»; russo rodít’ «generare», ucraino rodýty, antico slavo roditi, bulgaro rodjá, serbo-croato ròditi, sloveno rodíti, ceco roditi, slovacco rodit’, polacco rodzić, basso-sorabo roźiś, sloveno redíti «nutrire, far crescere».
Appare anche nella lessicalizzazione della nozione (neolitica) del «Natale» (russo roždestvó e affini), cioè «festa solstiziale per la rinascita (del sole)», ed è attestata anche in Baltico, con significati analoghi (collegabili, tuttavia, a diffusione culturale).
Neolitica o successiva è la personificazione, a livello magico-religioso, delle rodovize «divinità femminili della procreazione e del destino» [Alinei 1997c]; ...
sselboi sselboi ekupetaris
Avatar utente
andetios
 
Messaggi: 2362
Iscritto il: lun nov 12, 2007 9:14 pm
Località: ogagna vegnesiana


Torna a Storia antica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron