Scelti i finalisti del Premio internazionale Alfredo Cattabiani – Città di Civitavecchia 2005

Sono state selezionati i finalisti del Premio Internazionale “Alfredo Cattabiani-Città di Civitavecchia 2005” promosso dall’Associazione Culturale “Il Simbolario” con il patrocinio del Comune di Civitavecchia e dell’Autorità dei Porti di Roma e del Lazio, in collaborazione con la Libreria Dettagli di Civitavecchia, e realizzato con il prezioso contributo della Cassa di Risparmio di Civitavecchia, della ditta Molinari, e del Monte dei Paschi di Siena.

 

Speciale Alfredo Cattabiani Quest’anno per la sezione di saggistica “Premio Alfredo Cattabiani-Tradizione”, che premia uno studioso della storia e delle tradizioni italiane (miti, simboli, leggende, usi e costumi, feste, ecc.), le opere presentate, provenienti da ogni parte dell’Italia, sono di grande qualità. Dopo sofferte decisioni la giuria, composta da Massimo Tosti (presidente), Marina Cepeda Fuentes (segretaria), Simonetta Bartolini, Camilian Demetrescu, Carlo Falzetti, Massimo Fornicoli, Pier Salvatore Maruccio, Luciano Pranzetti e Maria Zeno, ha segnalato una cinquina di preferenze: le Fiabe dei Tre Reami (Ed. La Finestra di Trento) dello studioso Giuseppe Sermonti “sul Simbolismo e funzione delle fiabe”; Né domani, né mai di Fabio Danelon, docente di letteratura all’Università di Perugia (Ed. Marsilio di Venezia) sulle “Rappresentazioni del matrimonio nella letteratura italiana”; La mamma della storica Marina D’Amelia (Ed. Il Mulino di Bologna) sullo “Stereotipo del mammismo come carattere nazionale”; L’amore coniugale nell’antica Roma a cura di Luigi Picchi (Ed. Medusa di Milano); e il delizioso volume pubblicato dalla editrice di Pistoia Petite Plaisance I detti delle donne di Anna Turi e Anna Paola Niccolai che offre “una lettura femminile del linguaggio familiare”.

 

Per la sezione di giornalismo” Civitavecchia Porta Del Mediterraneo” che premia un giornalista o una testata giornalistica (carta stampata, radiofonia, televisione, giornalismo online) che abbia contribuito a valorizzare il mare nostrum sia culturalmente sia come strumento per abbattere le frontiere tra i popoli che vi si affacciano, il Comitato Promotore del Premio ha segnalato il programma televisivo trasmesso da Sat2000 Il Mediterraneo dell’Europa dedicato ai popoli immigrati nel nostro Paese; la rubrica radiofonica di approfondimento del GR1 (Rai) sulla cultura e i bisogni dei popoli emarginati, a cura di Gianfranco D’Anna, “Pianeta dimenticato”; e infine la pubblicazione Africa e Mediterraneo per la conoscenza dell’Africa, edita dall’omonima Associazione culturale di Bologna.

 

Nei prossimi giorni i giurati sceglieranno i vincitori assoluti delle due sezioni che verranno premiati sabato 3 dicembre, ore 17, nella Sala Conferenze dell’Autorità Portuale di Civitavecchia. La cerimonia, aperta al pubblico, sarà preceduta dall’interessante tavola rotonda La Grande Madre del Mediterraneo: miti e simboli.

 

Per informazioni rivolgersi a:

 

– Associazione Culturale “Il Simbolario”
via Pirgus 21/D, 00058 Santa Marinella (Roma)
tel. 0766/538475
e-mail: premio.alfredocattabiani@virgilio.it

 

– Libreria Dettagli
via Guglielmotti 2, 00053 Civitavecchia
tel. 0766/23705
e-mail: libreria@libreriadettagli.fastwebnet.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.