Evoluzione od Involuzione?

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. pelu amicane ha detto:

    Che lo sviluppo della vita sulla terra non sia un percorso prettamente lineare e' intuitivo ad una analisi piu' peculiare.Che d'altro canto invece che progredire si regredisca si puo' constatare in vari cicli storici.
    Che nel complesso prima o poi ci sara' una fine e' anche questo intuitivo. Quello che non si puo' dare per certo, evoluzionisti, creazionisti e altri -isti nel mezzo, e' che la fine o l'orientamento di fondo dello sviluppo della vita sia verso il basso o verso l'alto. Limitare il discorso poi al solo genere umano e' un altro errore antropocentrico che non tiene conto che anche nel massimo sviluppo tecnologico l'uomo non potra' mai prescindere e sovrastare Gea, di cui sara' il piu' evoluto essere, ma non onnipotente.
    Se i nostri avi erano scimmie o altro poco cambia, quello che sembra inammissibile e' una teoria di "decadenza" da antichi dei a umani sempre piu' rozzi e lontani dalla perfezione. L'evoluzione, osservata dalla scienza, del cervello umano ( o meglio della sua parte nuova che e' la corteccia cerebrale) in continua crescita in volume e connessioni sinaptiche, unico fra tutti gli animali, dice invece il contrario, che la crescita umana e' verso l'alto. In verita' non tutti e non sempre "crescono", vi sono cicli avanti e indietro, ma la tendenza e' a comprendere e usare le scoperte di leggi naturali che diventano tecnologie e cambiamento dei modi di vivere. La fisica quantistica e ora la teoria delle stringhe forse si avvicinano oggi a sapienze antiche e visioni illuminate dei nostri antenati, ma fatto e' che stiamo via via realizzando cio' che la nostra crescita intellettuale e spirituale ci consente. Una visione al contrario della storia e della natura serve solo a giustificare le differenze sociali e la "necessita'" che predomininino in essa capi e illuminati saggi possessori della vera verita' che non a tutti va rivelata, come se l'umanita' non fosse un "unicum" ma una barca dove una gran massa di "paria", di topi sono destinati ad affogare mentre gli "eletti" porteranno il vessillo dell'umanita' non si sa dove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *