Gianfranco de Turris

Giornalista, vicedirettore della cultura per il giornale radio RAI, saggista ed esperto di letteratura fantastica, curatore di libri, collane editoriali, riviste, case editrici. E' stato per molti anni presidente, e successivamente segretario, della Fondazione Julius Evola.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Michele bettini ha detto:

    Lo stimavo anche da vivo. Lo conoscevo personalmente. Era sempre disponibile, sincero e ospitale. Era certamente il migliore che la SF italiana abbia avuto da sempre. L'ambiente della SF è squallido, ma lui ci passava sopra. Aveva dato spazio a chiunque si sia rivolto a lui. La moglie è una donna intelligente ed equilibrata, come poche altre. Ci ho parlato poco fa. Ho saputo della sua scomparsa solo pochi giorni fa.

    Mi mancherà e lo dico raramente. Era il migliore.

  2. Michele Bettini ha detto:

    Sono trascorsi quasi 10 anni e sono rimasto l’unico ad averlo degnamente commemorato. L’avevo previsto, ma dovevo averne una conferma. E’ successso anche con Sandro Sandrelli, che al Lido di Venezia non ha lasciato traccia, dopo la sua morte. Non ho trovato neppure una targa dove egli dimorava e che nel 2010, ospitava un B&B, gestito da stranieri, che non sapevano neppure chi fosse Sandrelli. E’ successo lo stesso con tutti i pochissimi (assai rari) che erano i buoni della SF italiana e del giornalismo scientifico in genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.