Come la sinistra sta sprofondando l’Italia nel baratro

Potrebbero interessarti anche...

9 Risposte

  1. Federicosecondo ha detto:

    Negli ultimi 20 anni sono stati soprattutto la Lega e il nano di arcore ( berlusconi ) ad aver sprofondato l’italia nel baratro non solo economico, ma anche culturale…

  2. Federicosecondo ha detto:

    La magistratura non ha perseguito solo il nanetto silvio, ma anche altre personalità di altri schieramenti. Una volta tanto che si ricordano di “toccare” anche i “potenti”, non mettiamoci a strillare al complotto : anzi, ben venga. Se Bunga-Silvio ha ricevuto più attenzioni, è solo perchè ne ha combinate davvero troppe, altro che montature.

    La legge dovrebbe essere uguale per tutti, anche per i super-ricchi e i potenti.

  3. Alessandro ha detto:

    Tra il comitato d’ affari e zoccole del pdl e la cultura subumana progressista siamo veramente messi male. Sono molto preoccupato.

  4. vate ha detto:

    Sicuramente il berlusca è un pessimo esempio di governatore e non suscita considerazioni di merito, ma appare come un santo nei confronti del nuovo ordinovista mondiale Monti, del servo della finanza Bersani ed ancor più dell’abile prestigiatore Prodi che nel giro di poche ore ha saputo dimezzare i risparmi degli italiani.
    Che il potere non sia esercitato da chi istituzionalmente dovrebbe, ed i governanti siano solo delle marionette mosse da qualcosa di non ben definito che si chiama mercato, è cosa ben nota. Ma un conto è che chi sale ai vertici perlomeno si sforzi a non lavorare contro la società che lo sostiene, e chi invece per natura propria lo cerca di proposito. Quando l’eguaglianza dell’uomo viene vista all’insegna dell’atomo senza dote e senza attitudine, pervasa solo da una serie di bisogni da quietare ed incanalare nell’informità delle masse, è naturale che si miri all’imbarbarimento della civiltà e depauperando l’uomo dei suoi valori intrinseci, ciò che rimane è solo il bieco valore materiale del denaro, ridotto anch’esso a puro numero la cui gestione è relegata alle algebre della finanza. E’ inevitabile quindi che il comunismo dipinto di progresso si pieghi ai sporchi giochi di mercato proprio perché quest’ultimo costituisce il vero strumento anonimo con il quale soggiogare le masse.
    E’ inutile farsi illusioni, l’Italia è allo scatafascio, lo spirito che poteva raddrizzarla non soffia più in questo paese. I giovani se ne vanno come bolle d’aria prigioniere di un liquido mortale. E di questo dobbiamo ringraziare cinquant’anni di democrazia ma ancor più i sotterfugi delle sinistre. In fondo però per chi in Italia ci deve rimanere o vuole rimanere, ed ha sempre cercato di opporsi ai misfatti dalla sinistra, se essa guiderà il nuovo governo che c’attende non farà altro che firmare i suoi propositi di schiavizzare l’individuo, ed allora nonostante prevarrà sempre più la volontà di toglierci tutto, ciò che non riuscirà a derubarci sarà la superstite volontà di vendere cara la pelle.

  5. Decima ha detto:

    La sinistra ed in particolare il comunismo sono i difensori dei poveri, come da tradizione, ma è ovvio che i poveri bisogna innanzitutto crearli, sennò chi se le fila le loro sviolinate …

  6. fulvio ha detto:

    Visto l’esito elettorale e il seguito di questi giorni, non comprendo come il M5S possa essere considerato un pilastro del sistema…solo cittadini onesti possono per lo meno cambiare un poco questo Paese e il suo sistema colluso. Credo che uno dei mali di questo Paese è proprio il tutti contro tutti che serpeggia da anni e che ha consegnato la sovranità popolare a una classe di cialtroni, nemmeno minimamente vicini alle ideologie o ai programmi a cui hanno sempre finto di aderire. Se non c’è fiducia e unione nel Popolo, continueremo a essere il gregge di pecoroni che siamo ora.

  7. anonimo ha detto:

    Articolo da far testo nelle scuole salvo poi scappare non dall’Italia ma dagli italiani.Solo la vera fame e la violenza riporteranno l’uomo alla sua dimensione di persona che lavora per il futuro e non per i desideri individuali che devono essere diritti sulle spalle dei migliori.

  8. packy ha detto:

    neanche una virgola sbagliata !!! il cancro di questa nazione è la “sua” sinistra !!! …altro che berlusconi !!!

  9. Marco ha detto:

    Smettetela di votare il corrotto e corruttore di Arcore e l’Italia andrà meglio. In 19 anni ci ha ridotto sul lastrico, quel pagliaccio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *