Antica e nuova spiritualità

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Piero.Sisci ha detto:

    ..” È così che in margine a certo «tradizionalismo» ripullulano l’infatuazione per la négritude, il flirt con l’ebraismo ed altre impurità spirituali. È così che ci si arroga il diritto di parlare in cattedra di «Tradizione» quando si è così cancerosamente rosi dai tre peccati capitali della modernità: l’intellettualismo, lo snobismo e l’antifascismo ”

    Queste righe, che ho evidenziato, sanno di vecchio. Ma non di Antico ( che ha una sua nobiltà ), non di Arcaico ( che ha una sua nobiltà) e neanche di Spirituale…proprio di “vecchio”. Politica e pensieri borgatari. Una fase sorpassata. E fallimentare, soprattutto sul piano spirituale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *